3.b) BILIARDO FRANCESE, A TRE BIGLIE E BILIARDO CARAMBOLA

Lo scopo del gioco del biliardo a  tre biglie o francese è ottenere il maggior numero di punti facendo carambole, ovvero toccando con la propria biglia le altre due bgilie.

Quando si ha una buona padronanza della tecnica del gioco del biliardo francese si gioca a tre sponde prima di toccare l’ultima palla affinché la carambola venga considerata valida, per questo molte volte viene anche chiamato biliardo a tre sponde, non è però il caso di Esnuka, che segue le regole della carambola senza i requisiti addizionali.

Naturalmente se si vuole imparare come giocare a biliardo a tre sponde non si dovrà far altro che considerare che i punti per le carambole valide dovranno essere conteggiati manualmente. È un piccolo trucco, nel frattempo.

Comunque per giocare a biliardo a tre sponde bisogna avere una tecnica avanzata ed una buona conoscenza degli effetti sulle biglie.

Il giocatore manterrà il proprio turno se ottiene la carambola e per ognuna si calcolerà un punto; altrimenti il turno passerà al giocatore successivo.

Nel caso in cui non venga toccata nessuna palla, il giocatore successivo ha diritto a due tiri almeno, eccetto se anch’egli nel primo tiro non tocca nessuna palla.

Con Esnuka il numero di punti da raggiungere è determinato dal computer mediante il numero indicato per il parametro d’evoluzione endogena del carattere 1 nel menù Condizioni nel caso in cui il numero di caratteri fissati nel suddetto menù sia 1: se questo numero è 2 il punteggio da ottenere sarà quindi uguale al parametro d’evoluzione endogena menzionato moltiplicato per 10.

Il gioco Esnuka è molto realista nel movimento e negli effetti delle palle poiché incorpora nel proprio modello le formule della fisica.

Per questa ragione consente di acquisire familiarità con le tecniche del gioco del biliardo oltre a scoprire trucchi per migliorare la destrezza nel gioco, soprattutto con gli effetti.

 

3.c) BILIARDO INGLESE (SNOOKER)

Consultare le regole comuni dei giochi del biliardo.

Lo scopo del gioco de biliardo da snooker è ottenere i punti introducendo il maggior numero di sfere che sia possibile.

Valori delle sfere:

 

Rossa
Gialla
Verde
Marrone
Blu
Rosa
Nera

1
2
3
4
5
6
7

La biglia bianca è la sfera d'indicazione.

All'inizio di ogni partita, la sfera d'indicazione si deve situare nel semicerchio a sinistra, la D, e romperlo; la sfera d'indicazione deve passare fra le sfere gialle e marrone.

All'inizio di ogni turno la prima biglia che deve essere introdotta è la rossa. In caso contrario il turno passa ad altro giocatore. Se è introdotta una biglia rossa, rimane nella buca. Alla fine della partita, il giocatore riceve un punto e deve giocare un colore.

Se un colore è introdotto, il giocatore riceve i punti che corrispondono a quella sfera e la biglia ritorna nel tavolo da biliardo nella stessa posizione originale (riposiziona). Il giocatore gioca quindi un'altra biglia rossa, poi un colore e così via.

Le regole anteriori si applicano sempre che ci siano sfere rosse sul tavolo da biliardo. Quando tutti i colori rossi sono stati introdotti, il giocatore può introdurre qualsiasi colore e deve quindi introdurre le sfere nel seguente ordine:

  • Giallo, verde, marrone, blu, rosa e nero

Il videogioco per pc mostra nella finestra di visualizzazione il colore della sfera da giocare in ogni momento. Il cerchio bianco rappresenta un colore non rosso. Vengono inoltre visualizzati i punti ottenuti da ogni giocatore in ogni rottura, il totale parziale e i totali accumulati.

I punti ottenuti con un colpo sono aggiunti al totale se non si commette un errore.

Ai fini del videogioco da pc, due sfere non possono mai essere colpite nello stesso momento e non può mai verificarsi la situazione delle due sfere che si toccano.

ERRORI

  • La biglia d'indicazione non tocca qualunque altra sfera.
  • La biglia d'indicazione tocca per prima una sfera non valida(una biglia non rossa).
  • La sfera d'indicazione è introdotta. In quel caso, la sfera di indicazione ritorna nel semicerchio e può essere spostata all'interno della "D" muovendola con il mouse.
  • Introdurre due sfere di colori diversi con lo stesso colpo.
  • Introdurre una biglia di un colore diverso dalla biglia colpita per prima.

PENALITÀ PER GLI ERRORI.

  • Un giocatore che commette un errore può essere invitato a ripetere il suo turno.
  • La penalità minima subita dall'avversario per un errore è 4 punti.
  • Le penalità per gli errori sono calcolate secondo i valori delle sfere associate all’errore, la penalità è il valore della più alta.
  • I punti per errore sono aggiunti al totale dell'avversario e non sottratti al totale del giocatore che ha commesso l’errore.
  • L'avversario riceve 7 punti se due colori rossi sono giocati consecutivamente.

SITUAZIONE SPECIALE DEL BILIARDO INGLESE - SNOOKERING

Un giocatore è in "snookered" quando non può colpire direttamente la sfera che deve colpire a causa dell'ostruzione di un'altra sfera che non è sopra. L'unico modo di uscire dallo "snooker" è giocare a una sponda oppure con un'altra biglia.

Quando si commette errore in situazione di "snooker", l'arbitro o l'avversario dichiara la biglia libera. L'avversario può quindi scegliere di giocare qualsiasi sfera sul tavolo. Deve toccare la biglia nominata e, se la introduce, riceve i punti che corrispondono alla biglia che dovrebbe essere giocata.

Poichè la biglia libera non esiste nel programma, l'unica possibilità è obbligare il giocatore che ha commesso l’errore a giocare ancora.

 

3.d) BILIARDO AMERICANO O BILIARDO DA POOL

Consultare le regole comuni dei giochi del biliardo.

Sul tavolo da biliardo americano, pool o palla 8 vengono collocate 15 palle colorate e numderate più la bianca. La metà di loro è di un colore e l’altra metà di vari colori o a righe. La palla numero 8 è quella nera.

Lo scopo del gioco del biliardo da pool è introdurre tutte le sfere a strisce (bande) o sfere macchiate (punti) nelle buche e quando tutte le sfere di uno o dell'altro colore sono state introdotte nelle buche, introdurre la sfera nera nella buca opposta all'ultima sfera introdotta, a meno che questa buca non corrisponda all'altro giocatore, nella linea che passa per il punto centrale del tavolo da biliardo.

La sfera introdotta per prima in una buca (oltre alla nera) definisce i colori per quel giocatore. Le altre sfere corrispondono all'avversario.

Il giocatore continua con il suo turno sempre che introduca le sue sfere. Quando manca un colpo, è il turno dell'avversario.

La prima sfera da colpire deve essere sempre sua, altrimenti è errore. Allo stesso modo si commettono errori se la sfera di indicazione non tocca qualunque altra sfera, se la sfera di indicazione è introdotta in una buca e se una sfera dell'avversario è introdotta in una buca.

Dopo un errore l'avversario ha almeno due colpi, a meno che nel suo primo colpo non commetta un errore.

Un giocatore perde il gioco del biliardo americano se introduce la sfera nera senza aver introdotto tutte le sue sfere, o se la sfera nera è introdotta in una buca non valida.